Sopra i tetti di Firenze

IL DIARIO DI CECILIA PEZZA

MercafirArchivio

lunedì

12

gennaio 2015

Sul nuovo stadio alla Mercafir

Categoria Comunicati

“Firenze non può fare a meno del suo mercato, dove oggi lavorano centinaia di persone e che ogni giorno offre un servizio fondamentale alla città”

“Siamo davanti a una discussione ben diversa da quella che aprimmo nel 2012 con la variante al piano regolatore. Di questa situazione – spiega la consigliera PD Cecilia Pezza – bisogna prendere atto guardandone le potenzialità positive di sviluppo, senza dimenticare di garantire alcuni servizi vitali per la città.

Tra tutti quello del nuovo mercato generale: se è vero infatti che Firenze ha bisogno di un nuovo stadio, è altrettanto e forse ancora più vero che non può fare a meno del suo mercato, dove oggi lavorano centinaia di persone e che ogni giorno offre un servizio fondamentale alla città.

Bene perciò che il Comune chieda un impegno chiaro in questo senso a Fiorentina, che dovrà impegnarsi anche sul fronte della ricollocazione della Mercafir oltre che su quello della costruzione della nuova area viola”.

lunedì

17

marzo 2014

“Tanti auguri Cft, dalla tua città.”

Categoria Comunicati

Sabato scorso si è tenuto al Mandela Forum il quarantesimo compleanno della cooperativa Cft, che dal 1974 opera con questo nome all’interno del mercato di Novoli.
La consigliera del Pd Cecilia Pezza ha fatto gli auguri a questa storica realtà fiorentina “che – ha ricordato Pezza- ha una storia ancora più lunga: Cft è infatti la ‘figlia’ di Redenta, la cooperativa che a inizio 900 riuniva gli ex detenuti delle Murate nel lavoro di facchinaggio in piazza Ghiberti.
Oggi la cooperativa è cresciuta e ha cambiato nome, ma resta un fiore all’occhiello per la nostra città. Conta infatti circa 1800 soci e dà lavoro in tutta Italia a 4500 persone. E, nonostante la sua evoluzione, resta salda nei suoi valori di fondo: ricordo tra tutti i suoi impegni, l’adesione al progetto “Spesa solidale” che è valso a Cft due fiorini solidali da parte del nostro Comune. Bisogna dire – ha concluso la consigliera-, che siamo orgogliosi che ancora oggi questa realtà operi a Firenze, portando alla città un valore aggiunto non solo economico ma anche sociale e culturale. Grazie Cft, e tanti auguri per questi quarant’anni con noi.”

lunedì

14

maggio 2012

Mercafir, Pezza (Pd): “Quale è il progetto economico per i due comparti?”

Categoria Comunicati

“Siamo tutti d’accordo sulla necessità di valorizzare l’area Mercafir, quello che ad oggi manca però è il progetto economico, soprattutto sul comparto Nord, quello che resterà destinato al mercato”. Lo ha detto la consigliera del Pd Cecilia Pezza che aggiunge: “Spero vivamente che la gatta frettolosa non faccia i gattini ciechi: c’è bisogno di completare le infrastrutture della zona, dalla tramvia allo svincolo autostradale. C’è soprattutto bisogno di garantire i livelli occupazionali che ad oggi insistono in quell’area: il Sindaco dice che saranno garantiti e addirittura superati. La preoccupazione che vedo è di lasciare in braccio agli operatori del mercato l’investimento dell’intera riqualificazione dell’area Nord. In momenti di crisi come quelli che stiamo vivendo questo potrebbe essere difficile. Spero che l’amministrazione voglia perciò continuare il percorso urbanistico avviato insieme a tutto il consiglio comunale ed alle parti sociali ed economiche interessate. Un’ultima domanda mi preme: quale sarà il futuro dello stadio Franchi? Per dare risposta a questi interrogativi e per portare avanti questi progetti ambiziosi, Firenze ha bisogno di un Sindaco che faccia il Sindaco a tempo pieno. Per questo ho chiesto a Matteo Renzi di comunicare al Consiglio Comunale – prima ancora che al suo, e mio, partito, il Pd – le sue intenzioni rispetto alla “scalata” romana: si è preso un impegno nel 2009 con i fiorentini, lo vuole portare fino in fondo?