Sopra i tetti di Firenze

IL DIARIO DI CECILIA PEZZA

lunedì

24

marzo 2014

Regolamento urbanistico, Pezza (Pd): “E’ il Piano che accompegnerà la città fuori dalla crisi che il Pese sta vivendo”

Categoria Comunicati

“Con l’adozione di questo atto Firenze avrà per la Prima volta un Regolamento Urbanistico. E non è solo questo il fatto.”
Lo afferma la consigliera del Pd Cecilia Pezza, che spiega “questo piano urbanistico è il Piano che accompagnerà la nostra città fuori dalla crisi che il nostro Paese sta vivendo da anni. E ne teniamo conto: infatti si punta sulla vivibilità, sul recupero di aree dismesse invece che sulla nuova espansione. Puntiamo sulla sostenibilità ecologica e la valorizzazione delle periferie.
È l’idea di città che questo consiglio lascia in eredità a chi verrà dopo di noi. Le sfide che ci stanno davanti sono quelle della valorizzazione del commercio, vera anima di Firenze, e della tutela del lavoro in generale, con un previsione di circa 2000 posti di lavoro.
Ci attende la discussione sul ruolo del centro storico che dovrà per forza tenere insieme residenza e vitalità, trovando una sintonia difficile ma possibile. Molto importante – prosegue la consigliera Pezza- la scelta di dare battaglia agli “appartamenti-loculi”, che rappresentano davvero la disintegrazione della dignità sociale e l’impossibilità per noi giovani di costruire nuove famiglie, di qualsiasi tipo esse siano.” Ringraziando gli uffici, l’assessore e i consiglieri comunali e di quartiere, Pezza conclude con un monito: “quello che oggi adottiamo non è un atto privo di storia, anzi: dal piano Detti in poi tanta e ricca è stata la discussione sullo sviluppo di Firenze. L’augurio dunque è, per ricordare Emanuele Macaluso, che quando attingeremo l’acqua dal pozzo non ci dimenticheremo di chi l’ha scavato.”

 

Parliamone