Sopra i tetti di Firenze

IL DIARIO DI CECILIA PEZZA

martedì

10

marzo 2015

Clausola sociale negli appalti pubblici, approvata risoluzione proposta dal PD

Categoria Comunicati

Questo l’intervento dei consiglieri PD Cecilia Pezza, presidente della commissione lavoro e scuola, Niccolò Falomi, Luca Milani, Benedetta Albanese e Cosimo Guccione in merito alla risoluzione approvata oggi dal Consiglio Comunale sul tema della clausola sociale negli appalti pubblici.

“Si tratta di un atto concreto che va nella giusta direzione. Volevamo dare un segnale politico forte diretto alla tutela dei lavoratori deboli che ad ogni cambio di appalto non hanno certezza di ricollocarsi. Si tratta di un passo in avanti che riguarda quegli appalti in cui vi è la prevalenza di manodopera dove l’appaltatore sostanzialmente fornisce la mano d’opera necessaria. Questo è stato il risultato di un lavoro approfondito fatto sia in commissione che nel gruppo del Pd.
L’adozione di una legge regionale che imponga l’uso della clausola sociale nei cambi di appalto non risolverà certamente tutti i problemi del settore, ma sarà un grimaldello fondamentale nella tutela di questi lavoratori. Auspichiamo che la Regione Toscana possa al più presto adottare il provvedimento che oggi richiediamo, che appare ancor più giusto visto le recenti dichiarazioni pubbliche del ministro Dario Franceschini che ha assicurato che nel prossimo bando dei Musei Statali sarà inserita la clausola sociale”.

 

Parliamone